News - Sito ufficiale Re Marcello Pallavolo Florens Vigevano

Vai ai contenuti

Re Marcello Florens Vigevano cade in casa con l’Esperia Cremona

Sito ufficiale Re Marcello Pallavolo Florens Vigevano
Pubblicato da in Serie B1 · 8 Dicembre 2019
Tags: Esperia


Re Marcello Florens  -  U.S. Esperia Cremona  0-3
(18-25, 24-26, 16-25)

Re Marcello Florens Vigevano: Gullì 2 (1m), Mo 13 (1b, 2m), Kotlar 7 (2b), Monforte Ferrario 7 (3b), Rossini 7 (1b), Cornelli 5; libero Giacomel; Nardelli; N.e.: Toso, Colombo, Armondi. Allenatore Stefano Colombo.
U.S. Esperia Cremona: Pionelli 6 (1b), Rivoltella 10 (1b, 1m), Arcuri 2 (1b), Decordi 13 (1m), Brandini 9 (1m), Lodi 10; libero Zampedri; N.e.: Zagni, Bassi, Melgari, Castellini. Allenatore Valeria Magri.

Arbitri: Bacchella Vanessa e Sicco Alessandro.

Battute errate/vincenti: Florens 8/7, Esperia 4/3.
Muri punto: Florens 3, Esperia 3.
Errori punto: Florens 23, Esperia 14.
Non sorride alle ducali il match casalingo contro la US Esperia Cremona che si aggiudica bottino pieno. La Florens Re Marcello  scende in campo con la formazione tipo: Cornelli-Rossini, Kotlar-Monforte, Mo-Gulli e libero Giacomel contro la formazione cremonese che vede nei propri principali terminali di attacco in Decordi e Lodi.
L’avvio del primo parziale appare equilibrato (4-4), ma le ospiti provano subito a staccare con Rivoltella in fast (7-8) e facendosi pericolose al servizio (10-15), tanto da indurre coach Colombo ad avvicendare Nardelli a Rossini. Capitan Mo prova ad invertire la rotta ( 11-15), ma Lodi sigla il 12-19 e costringe Colombo al time out. Kotlar prova ad impensierire al servizio (14-19), ma, l’Esperia chiude per 18-25, dopo due set ball annullati da Monforte.

Secondo set con Rossini nuovamente in campo, Mo e compagne cercano di essere più incisive (4-2 e 10-8), ma, complice qualche sbavatura, Lodi pareggia con un mani out a quota 11. Si procede punto a punto (15-15) fino alle zone calde del set: Kotlar in fast guadagna il 21-22, ma Decordi concretizza (21-23). Le lomelline non mollano e si portano sul 24-24 con un’imprendibile parallela di capitan Mo, ma i vantaggi sorridono a Lodi e compagne (24-26).

Terzo set per provare a riaprire la gara (2-2 e 6-6): Rossini usa le mani alte del muro (8-9), Giacomel in difesa è molto reattiva (10-12), ma Decordi e compagne conquistano break significativo e le ducali ricorrono al time out (12-16). Cornelli e Mo provano a mantenersi in scia (15-17), ma il finale è tutto cremonese ed il set si conclude 16-25.

“Non siamo state tranquille psicologicamente e non siamo riuscite a concretizzare” le parole a caldo di coach Colombo.

Prossimo appuntamento sabato 14 dicembre ore 21,00 campo del Volley Parella, fanalino di coda a zero punti.

articolo di Caterina Valdieri


#credercisemprearrendersimai
#ForzaFlorens

Totale Punti dopo 8 giornate
Gullì 19 (3 battute, 10 muri)
Mo 107 (10 battute, 10 muri)
Kotlar 58 (7 battute, 14 muri)
Monforte Ferrario 55 (6 battute, 14 muri)
Rossini 78 (9 battute, 5 muri)
Cornelli 63 (4 battute, 4 muri)
Giacomel 0
Colombo 0
Nardelli  6
Toso  0
Armondi 8 (2 muri)



P.Iva 01241660180 Cod.Fisc. 94002680182
Made with WebSite X5
Iscriviti alla Newsletter!
FOLLOW US
Torna ai contenuti