News - Sito ufficiale Re Marcello Pallavolo Florens Vigevano

Vai ai contenuti

Re Marcello Florens Vigevano: ad Offanengo arriva una sconfitta per 3-1

Sito ufficiale Re Marcello Pallavolo Florens Vigevano
Pubblicato da in Serie B1 · 4 Marzo 2019
Tags: Offanengo


Chromavis Abo Volley Offanengo 2011  -  Re Marcello Florens Vigevano 3-1
(19-25, 25-21, 25-22, 25-20)
 
Chromavis Abo Volley Offanengo 2011: Nicolini 4 (3m), Porzio 5 (1b), Gentili 23 (4b, 3m), Minati 17 (1b, 1m), Dalla Rosa 12 (1b, 1m), Cheli 12 (2b, 2m); libero Giampietri ; Marchesi e Raimondi ; N.e.: Colombetti, Rossi e Bressanelli. Allenatore Leonardo Barbieri.
Re Marcello Florens Vigevano: Trabucchi 2 (1m), Mo 15 (3b, 2m), Facendola 4 (2b), Crotti 9 (2b, 5m), Coulibaly 18 (2b, 1m), Milocco 13 (2m) ; libero Colombo; Gullì e Armondi; N.e.: Ghia, Faverzani, Giacomel e Magani. Allenatore Stefano Colombo.
 
Arbitri: Cardoville Veronica e Libralesso Alberto.
 
Battute errate/vincenti: Offanengo 13/9, Florens 9/9.
Muri punto: Offanengo 10, Florens 11.
Errori punto: Offanengo 27, Florens 21.
 
Domenica di campionato per la Florens Re Marcello che ha affrontato l'ostica trasferta di Offanengo. Formazione ducale con capitan Trabucchi in diagonale a Mo, Crotti e Facendola al centro, Coulibaly-Milocco in quattro e Colombo libero.
Coulibaly  va a segno per due volte consecutive (4-8) e lo stesso vale per Mo che si rende pericolosa dalla prima e dalla seconda linea (6-10). Le vigevanesi affrontano palla dopo palla con ordine e lucidità portando le cremasche all’errore ed il primo set si conclude proprio Offanengo che non trova il campo in attacco (19-25).
Secondo parziale che vede le padrone di casa decise a dare del filo da torcere ed infatti si gioca punto a punto: Milocco in pipe (6-8) costringe coach Barbieri al time-out e al rientro Minati fa male al servizio (8-9). Mo mura per 2 volte consecutive (11-13), ma sempre grazie al muro le cremasche si portano sul 14-13. Le due formazioni procedono punto a punto, con Milocco e compagne che cercano di guadagnare un break, ma Minati si fa pericolosa da seconda linea (22-20) e costringe coach Colombo a richiamare le sue. La stessa Minati nel finale trova le mani e chiude il set (25-21).
 
Si rientra in campo 1 set pari e le padrone di casa iniziano a crescere, rendendosi pericolose sia in battuta sia a muro e le ducali si trovano in difficoltà. Coulibaly di potenza (9-14), ma Offanengo costruisce un break, che ricuce e pareggia con un contestato 14-14 (palla probabilmente fuori), trovando nell'azione successiva il vantaggio. Finale al cardiopalma:20-20 e almeno due dubbie decisioni arbitrali entrambe purtroppo a sfavore di Vigevano, ma merito comunque a Offanengo per la gestione degli ultimi palloni, con un 25-22 che prende vigore grazie a due ace consecutivi.
 
Quarto set in cui la Florens parte un po' contratta e coach Colombo cerca di interrompere l’inerzia con un time out sul 5-2. Coulibaly e compagne cercano di restare in scia, ma la Chromavis mantiene la lucidità e piano piano si porta sul 18-10. La Re Marcello però non molla la presa e rientra fino al 18-15, quando le padrone bloccano Coulibaly a muro e chiudono 25-20.
 
“ Siamo partite lucide e concentrate nel primo set - le parole di coach Colombo - le avversarie sono cresciute nei set successivi, complice qualche errore arbitrale nei momenti decisivi della gara. Sarà importante metabolizzare nel modo giusto questo stop.”
 
Appuntamento sabato 9 marzo contro Acqui Terme dell’ex Alice Martini.
 
articolo di Caterina Valdieri
#credercisemprearrendersimai
#ForzaFlorens
 
Totale Punti dopo 18 giornate
Facendola 137  (20 battute, 18 muri)
Crotti  178  (24 battute, 40 muri)
Ghia  0
Mo  281  (23 battute, 17 muri)
Milocco  206  (15 battute, 15 muri)
Coulibaly  275  (30 battute, 23 muri)
Faverzani  13 (1 battuta, 2 muri)
Trabucchi  8 (4 battute, 3 muri)
Giacomel  0
Colombo  0
Gullì  41  (16 battute, 14 muri)
Armondi  8 (2 battute, 5 muri)
Magani  1



P.Iva 01241660180 Cod.Fisc. 94002680182
Made with WebSite X5
Iscriviti alla Newsletter!
FOLLOW US
Torna ai contenuti