News - Sito ufficiale Re Marcello Pallavolo Florens Vigevano

Vai ai contenuti

Conosciamole meglio: Marta Gullì

Sito ufficiale Re Marcello Pallavolo Florens Vigevano
Pubblicato da in Serie B1 · 16 Ottobre 2018
Tags: Gullì
NOME: Marta
COGNOME: Gullì
Data e luogo di nascita: 31/01/1999 Novara
Segno Zodiacale: Acquario
N° di maglia: 15
Ruolo: Palleggiatore
Stagione precedente: B2 Agil Volley Trecate

1.      Come vedi questa nuova esperienza e quali sono le tue aspettative?
Sarà un anno molto difficile per me… cercherò migliorare e lavorare con impegno e determinazione che, ad oggi, sono le principali armi che ho disposizione! Sono molto contenta del gruppo squadra in cui sono tata inserita, mi ritengo molto fortunata, sono giocatori ma anche persone meravigliose! Mi hanno subito aiutata, accolta e fatto sentire a casa… sono certa che questo clima ci servirà molto nel corso di questa lunga ed impegnativa stagione sportiva.
2.      Cosa hai pensato quando si è presentata la possibilità di venire a giocare a Vigevano?
La mia opportunità non si è presentata come alle altre ragazze. È successo tutto molto in fretta e in via straordinaria. Nonostante sia stata una scelta molto difficile da prendere, ho deciso di iniziare questo percorso con Vigevano perché penso di poter crescere molto in questo ambiente, trovare le mie sicurezze e, soprattutto, fare un ottimo campionato di livello giocando una bellissima pallavolo, proprio come questi pochi allenamenti ci stanno mostrando.
3.      Quali sono, secondo te, i tuoi punti di forza e gli aspetti su cui credi di poter migliorare?
Evidenzio sempre di più i miei punti deboli, rispetto ai miei punti di forza. Devo sicuramente migliorare il mio carattere diventando più sicura di me, dovrò maturare molto da questo punto di vista.
4.      Cosa pensi di portar portare di tuo all’interno del gruppo?
Penso sia difficile rispondere ora… sono entrata nel gruppo da troppo poco tempo! A fine stagione sarà sicuramente più facile rispondere. Ad oggi posso sperare solo di portar aspetti positivi all’interno del gruppo, scopriremo poi quali!
5)            Da piccola quali erano gli sport che praticavi? E’ stato un amore a prima vista con la pallavolo o ci sei arrivata per gradi?
Ho praticato fin da subito nuoto e pallavolo. All’età di 11 anni circa ho dovuto abbandonarne uno dei due per dedicarmi al 100% all’altro, quindi la pallavolo! Sono letteralmente cresciuta in palestra! Mio papà allenava le mie sorelle mentre io e la mia mamma, facevamo “il tifo” dagli spalti!
6)            Che cosa è per te la pallavolo e perché lo ritieni il tuo sport?
Penso che sia impossibile descriverla a parole. La pallavolo è un insieme di valori come il rispetto, l’impegno e il sacrificio. Penso sia uno degli sport più complessi che viene praticato, perché la parte fisica è importante esattamente come quella mentale. Forse è proprio per questo aspetto che ne sono affascinata!
7)            Se non fossi diventata una “palleggiatrice”, in quale altro ruolo ti sarebbe piaciuto giocare?
Molto probabilmente banda. Da piccola, quando ero io la più alta, mi piaceva molto attaccare e ricevere… poi tutti sono cresciuti e io.. ho cambiato ruolo!
8)            Sei superstiziosa o hai dei riti scaramantici che ripeti prima di ogni gara o degli oggetti porta fortuna?
Sono abbastanza superstiziosa, ma non ho ancora un rito ufficiale da fare prima di ogni partita a dire la verità. Lo troverò presto!
9)            Segui e ti piacciono altri sport oltre alla pallavolo?
Mi hanno sempre affascinato molto il basket e la pallanuoto.
10)          Quale è la tua canzone preferita o quale potrebbe essere la colonna sonora di questo nuovo anno?
Non ho una canzona o un genere preferiti , vado a periodi e a tormentoni estivi. Vario da canzoni spagnole, a rap e classici di musica italiana. Direi che “buon viaggio” di Cesare Cremonini rappresenta al meglio i propositi di questo mio anno pallavolistico.
11)          Che cosa ti piace fare nel tempo libero, quando sei lontana da partite ed allenamenti?
Noi come famiglia amiamo trascorrere del tempo insieme nella nostra casetta in montagna appena  abbiamo dei giorni di stop da scuola, pallavolo e lavoro. Il trekking è sempre all’ordine del giorno, ovviamente!
12)          Dove hai trascorso l’ultima vacanza?
Torre lapillo nelle bellissime spiagge della Puglia.



P.Iva 01241660180 Cod.Fisc. 94002680182
Made with WebSite X5
Iscriviti alla Newsletter!
FOLLOW US
Torna ai contenuti