News - Sito ufficiale Re Marcello Pallavolo Florens Vigevano

Vai ai contenuti

Spettacolare Re Marcello Florens Vigevano: Offanengo crolla 3-0

Sito ufficiale Re Marcello Pallavolo Florens Vigevano
Pubblicato da in Serie B1 ·
Tags: Offanengo
Re Marcello Florens Vigevano -  Abo Chromavis Offanengo  3 - 0
(25-15, 25-8. 27-25)
 
Re Marcello Florens Vigevano: Gullì 2 (1m), Facendola 8 (1b, 3m), Crotti 11 (1b, 3m), Coulibaly 16 (1b, 3m), Milocco 13 (1b, 1m), Mo 9; libero Giacomel; N.e: Faverzani, Armondi, Magani, Ghia e Trabucchi. Allenatore Stefano Colombo.
Abo Chromavis Offanengo: Dalla Rosa 5 (3m), Gentili 13 (1b, 3m), Minati 3, Porzio 9, Cheli 4 (1b), Nicolini 1; libero Giampietri; Rancati, Marchesi 1 (1m), Raimondi; N.e: Russo e Colombetti. Allenatore Giorgio Nibbio.
Arbitri: Mazzarà Antonio e Pasin Marco.
 
Battute errate/vincenti: Florens 8/4, Offanengo 4/5.
Muri punto: Florens 11, Offanengo 4.
Errori punto: Florens 12, Offanengo 18.
 
Si conclude con un punteggio netto per le ducali la gara di cartello contro la Chromavis Abo Offanengo, vigevanesi che mantengono così l’imbattibilità casalinga alla quinta giornata di campionato. Coach Colombo schiera la formazione tipo: la diagonale Gullì-Mo, schiacciatrici Milocco-Coulibaly, centrali Crotti-Facendola con libero Giacomel ad opporsi alla corrazzata cremasca: Minati-Nicolini, Porzio-Dalla Rosa, Gentili-Cheli e libero Giampietri. Le ospiti cercano di imporsi (1-4), ma la Florens Re Marcello, dopo un avvio un po’ contratto, iniziano a capitalizzare: Milocco mura a uno Cheli in fast (3-6), la stessa schiacciatrice che guadagnerà la parità a quota 6. Da questo momento le padrone di casa sembrano aver rotto il ghiaccio e, complice un buon break al servizio di Crotti, costringono coach Nibbio al time-out quando il tabellone segna 15-9.  Al rientro Offanengo si rende pericoloso al servizio (16-13), ma Mo e Facendola non perdonano finalizzando positivamente (21-13). Il finale di set è caratterizzato da qualche sbavatura delle ospiti e da una buona lucidità della Florens, che gestisce il vantaggio e chiude, grazie ad un errore di Porzio, per 25-15. L’avvio del secondo parziale promette positivamente per le vigevanesi, che concretizzano a muro: Crotti ferma Porzio (7-1) e Gullì successivamente Dalla Rosa (11-3), la stessa regista che firmerà il 15-4 con un’ottima intuizione in secondo tocco. Anche in questo set il finale è tutto blubiancorosso: Coulibaly usa le mani di Minati (16-6), Mo in parallela (20-8), Facendola al servizio (22-8) e Milocco in diagonale per lo schiacciante 25-8 finale. Il terzo parziale però vede scendere in campo una Cromavis Offanengo più realistica e meno bloccata, che prova senza successo a riaprire la gara. Le due squadre sono pari prima a quota 8, con Gentili che fa male dal centro, Milocco replica con una serie di buone conclusioni ed il tabellone segna 12 pari. Le ducali non subiscono la pressione del punto a punto e mantengono la lucidità, con Crotti che mura un’insidiosissima diagonale di Porzio (16-14). Le cremasche di contro restano attaccate ancora con la capitana Porzio: raggiungono prima il pareggio a quota 23, poi il vantaggio per 23-24. Un ottimo finale di set per il collettivo ducale consente alla giovanissima Coulibaly di scardinare il muro avversario (25-25) e di spiazzarne la difesa (26-25), con una stupefacente parallela. Un errore della Cromavis chiuderà il parziale e la gara (27-25). “Questa vittoria è molto importante per noi- le parole di coach Colombo- dopo la netta sconfitta della settimana scorsa, che avrebbe potuto seminare insicurezze. Siamo invece state particolarmente ordinate e lucide, riuscendo a mantenere alta l’attenzione e la pressione sulle avversarie. Sabato prossimo ci aspetta un campo difficile, ma ora godiamoci questa vittoria.”
 
Appuntamento sabato prossimo ore 21,00 contro l’insidioso Arredo Frigo Acqui Terme della ex Alice Martini.
 
articolo di Caterina Valdieri
#credercisemprearrendersimai
#ForzaFlorens
 
Totale Punti
Facendola 45  (4 battute, 6 muri)
Crotti  53  (6 battute, 11 muri)
Ghia  0
Mo  57  (3 battute, 2 muri)
Milocco  71  (4 battute, 5 muri)
Coulibaly  78  (6 battute, 11 muri)
Faverzani  0
Trabucchi  n.e.
Giacomel  0
Gullì  13  (2 battute, 6 muri)
Armondi  n.e.
Magani  1



P.Iva 01241660180 Cod.Fisc. 94002680182
Made with WebSite X5
Iscriviti alla Newsletter!
FOLLOW US
Torna ai contenuti